Télépopmusik / Jade Warrior

15 06 2011

Télépopmusik – “Stop Running Away” [“Angel Milk”, EMI Music, Catalogue, 2005; producer: Télépopmusik]

samples

Leggi il seguito di questo post »





Millelemmi – Nosocomio Tungsteno

28 05 2011

Ci sono alcune release liberamente scaricabili che non ascolti solo in streaming e non perdi in una delle tante cartelle di musica dell’hard disk; non le dimentichi affatto, anzi ne senti la mancanza e torni a riascoltarle. “Nosocomio Tungsteno” passa decisamente con successo la prova delle scadenze lunghe.

Questo non è un post/recensione di un lavoro appena uscito, infatti è stato pubblicato nel lontano gennaio 2010. La mia distesa attività di ascolto (sintetizzabile come “walkman da un giga”), unita a quanto scritto poco sopra, mi rende particolarmente felice di potergli dedicare uno spazio non troppo superficiale, senza fretta. Con la Leggi il seguito di questo post »





Liquid Minds – Liquid Music

8 04 2011

Tracklist

  1. Liquid Music
  2. Stay With Me (Reprise)
  3. You Are You
  4. Alphabet
  5. Inside of Me

Torno sulle pagine di LNDT dopo un lungo periodo di assenza, dovuto a molteplici altri impegni, e lo faccio per parlare di una realtà italiana che nel prossimo futuro, mi azzardo a dire, potrebbe smuovere qualcosa nel panorama musicale dello stivale. Sto parlando del progetto chiamato Liquid Minds, dietro cui si nascondono Leggi il seguito di questo post »





Robot Kaard – The Love Movement

28 03 2011

Il prolifico Carmine De Maria dev’essere un ragazzo a cui piace un sacco assemblare loop e abbinare synth. Probabilmente da bambino passava tante ore immerso nelle Lego, disciplina fondamentale per una buona crescita, un po’ come i punta-e-clicca Lucas Arts degli anni ’90.

Il passaggio al produrre musica con un qualcosa di quotidiano e portatile come un tablet e uno smartphone, dunque, mi sembra piuttosto naturale. E così ci regala “The Love Movement”, nove canzoni interamente realizzate (mixing escluso) con un iPad e un iPhone (non so se in mezzo alle svariate app tenga anche un Monkey Island, ma questo non importa).

Il vero punto di forza dell’opera, a mio parere, sta proprio nella scelta dei mezzi per Leggi il seguito di questo post »





MY THREE CENTS #1 – Electrolysis

11 02 2011

Non v’è storia, Raymond Scott era un cazzo di genio. Una specie di Nikola Tesla della musica. Terribilmente avanti con i suoi tempi, Harry Warnow (il suo vero nome), si barcamenava tra swing e dixieland, firmava le colonne sonore per i cartoni animati della Warner Bros e nel tempo libero assemblava pezzo per pezzo il primo sintetizzatore, qualcosa che avrebbe sconvolto tutta la musica negli anni successivi. Molto successivi. Lo stesso Bob Moog, che spesso viene accreditato come padre degli strumenti elettronici afferma di avere attinto a piene mani dal repertorio tecnico del signor Scott nella creazione dei suoi gioielli. Il merito di Moog fu quello di mettere prima su un tavolo e poi in una borsa ciò che ai tempi di Raymond Scott occupava una stanza. “Manhattan Research Inc.è una preziosa testimonianza riportata alla luce dall’etichetta olandese Basta, su ciò di cui fu capace il musicista/ingengere Raymond Scott negli anni ’50, uno dei primi tentativi di fare vere e proprie canzoni elettroniche fuori dagli Leggi il seguito di questo post »





Four Tet – There is love in you

16 12 2010

Tracklist

1. Angel Echoes
2. Love Cry
3. Circling
4. Pablo’s Heart
5. Sing
6. This Unfolds
7. Reversing
8. Plastic People
9. She Just Likes To Fight

________________________________________________________

Luce, purezza, acqua, trasparenza.
Ascoltando con trasporto il continuum sonoro partorito dalla fervente creatività di Kieran Hebden, in arte Four Tet, si viene calati in un mondo di lucida serenità.

In molte tracce, come Love Cry e This Unfolds, Hebden ci proietta in climax sonori di intensità coinvolgente, che Leggi il seguito di questo post »





London, Detroit, New York, Berlin… – mixed by Aanti & Darius

8 11 2010

Vodpod videos no longer available.

Generi: Dubstep, Techno, Detroit Techno, House, Deep House, Electro

Data: ottobre 2010

Strumentazione: 2 Technics SL1200 mk2, Mixer Korg Km 202, Apple MacBook 13” Aluminium, N.I. Traktor Scratch Pro, N.I. Audio 4Dj, Audacity, Disco rigido esterno 40Gb

Per chi non l’avesse capito, a noi piace la musica elettronica. Anzi diciamo che siamo un pò dei nerd di questo filone musicale, che raccoglie svariati generi accomunati da un unico grande fattore, quello di essere prodotti con strumenti elettronici come PC, controller MIDI, campionatori e synth vari…

Per questo appuntamento de “la nozione del mix” ho inaugurato appositamente un nuovo account su Mixcloud per proporvi le sperimentazioni che stiamo facendo io e Aanti (Fabio), con dischi Dubstep, House e Techno. Il Dubstep si sta Leggi il seguito di questo post »








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: