Premio MC Giaime 2004

13 02 2009

Finalmente riaggiorniamo! Per il sesto appuntamento fisso mensile:

premio-mc-giaime-2004-il-meglio-dellhip-hop-italiano1

“Premio MC Giaime 2004 – Il meglio dell’hip hop italiano” [Antibemusic, 2005, ant.062]

Si tratta di un evento organizzato in ricordo del giovane Giaime, talento della Roma hip hop prematuramente scomparso a causa del cancro [infatti grossa parte delle iniziative dell’associazione culturale Giaime Fiumanò è dedicato a ricavare fondi per l’A.I.R.C.: quindi se lo trovate ancora in commercio, fate un pensiero per un eventuale acquisto!]. Il dvd contiene il live [tanti showcase degli artisti più in vista nell’hip hop italiano del 2003 e diversi award -alla migliore produzione, miglior testo, miglior artista emergente, miglior video ecc.] e delle interviste riguardanti l’hip hop a Roma, dalle origini ai tempi contemporanei.

Un documento interessante per il percorso dell’hip hop italiano: passato lo stallo pre-2000, e celebrata la nascita di un’ulteriore “nuova scuola” con dischi come “Mi Fist” dei Club Dogo, proprio nel 2004 esce “60 Hz” di DJ Shocca, un disco che raccoglie parte delle nuove direzioni e tendenze dell’hip hop italiano. In quegli anni c’è l’ennesimo rinnovo stilistico dei Cor Veleno, Tormento si ripropone in progetti solisti sotto nome Yoshi, i Club Dogo consolidano la loro influenza sulla scena milanese, Mistaman inizia ad affacciarsi seriamente sul panorama italiano, il rap tecnico dei One Mic spopola, i Truceboys iniziano ad attirare l’attenzione su di loro, esce il primo disco di Mondo Marcio e ha inizio il processo di metamorfosi di Fabri Fibra. Un periodo che in un certo senso ha portato una svolta epocale: la fine -con l’eccezione di pochi casi isolati- di un certo tipo di hip hop che ha conquistato i cuori e le teste di chi si è avvicinato alla cultura negli anni ’90 [personalmente quella che preferisco]. Ovviamente le forze motrici e le contraddizioni alla base di questo periodo sono molteplici e varie, ma ho preferito limitarmi a tracciarne una visione d’insieme accennando solo alle uscite discografiche. E dopotutto non sono né un sociologo né un musicologo :-)

Featuring: Amir & Mr. Phil, Mondo Marcio, Cor Veleno, Gli Inquilini, Jesto e Hyst, Club Dogo, ATPC, DJ Shocca, Turi. Più una serie di ospiti che lascio scopire a voi ;-)

Hosted by: Piotta e Bus

Direzione artistica: Tommaso “Piotta” Zanello

Organizzazione e montaggio video: GMTV

Tecnico del suono: Tony Soddu

Buona visione e alla prossima!

Anteprime:

DJ Shocca, Frank Siciliano, Mista – “Notte Blu” (live)

Per qualsiasi informazione o problema sul reperimento del materiale, puoi lasciare un commento con la tua richiesta (l’indirizzo e-mail dev’essere quello sul quale vuoi ricevere le risposte) oppure scrivere direttamente a lanozionedeltempo@gmail.com .

Wondering how to download it? Contact us ( lanozionedeltempo@gmail.com ) to get your digital copy; it’s easy, it’s free! Just one rule, please remember: don’t post any link to direct download here! Thank you.

Advertisements

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: